Battolli

battolli sono la pasta tipica di Uscio, località ligure che dista pochi chilometri da Genova. Si tratta uno dei più antichi piatti della tradizione uscese. Il territorio di Uscio è prettamente collinare e coltivato nei secoli scorsi a grano, granoturco e “nauin”, rapa bianca originariamente utilizzata per l’alimentazione del bestiame. Altra risorsa tipica del passato erano le castagne. Questi elementi erano la ricchezza essenziale del paese. Le famiglie trasformavano il grano in farina bianca da utilizzare per il pane e la pasta, macinavano le castagne essicate e producevano la farina di castagna, destinata a integrare l’uso della farina di grano. Le massaie, con l’impasto delle due farine, producevano la “pasta matta” che era la base principale di quasi tutti i piatti locali (trofie, focaccia, picagge, battolli). Per esaltarne il sapore, rigorosamente condita con il pesto, venivano conditi insieme i “nauin” e si dava così origine ad un piatto dal sapore delicato. I batolli sono un prodotto DeCo ligure. La De.Co. è un riconoscimento dato dal Comune di Uscio ai prodotti gastronomici legati alla tradizione del paese, Read More »